Essences bois


TOULIPER

ASPETTO E CARATTERISTICHE DEL LEGNO

L’alburno biancastro, talvolta variegato, è ben distinto dal durame bruno cupo e bruno verdastro sfumante talora in tonalità gialle, porporine, o nerastro azzurrognole.
 

STRUTTURA ISTOLOGICA

Tessitura media, fibratura generalmente dritta.

FINITURE DISPONIBILI

 

Toulipier Tinto Noce

Toulipier Tinto Ciliegio

Toulipier Laccato

Possibili variazioni di venatura o tonalità di colore sono da considerarsi una caratteristica del prodotto.

ROVERE

ASPETTO E CARATTERISTICHE DEL LEGNO

Le denominazioni di bianche e rosse assegnate ai due gruppi non devono far credere che esista una marcata differenza dell’aspetto e del colore: per entrambi i gruppi l’alburno può presentarsi con tonalità bruniccia, grigiognola o biancastra, mentre il durame tende verso il bruno nelle querce bianche e verso il rossiccio nelle querce rosse: i raggi midollari sono evidenti per tutte le specie, ma in complesso alquanto più grandi nel gruppo delle querce bianche.
 

STRUTTURA ISTOLOGICA

Tessitura grossolana, fibratura per lo più dritta salvo in vicinanza dei nodi.

FINITURE DISPONIBILI

 

Rovere Naturale

Rovere Tinto Noce

Rovere Sbiancato

Rovere Spazzolato Ice

Possibili variazioni di venatura o tonalità di colore sono da considerarsi una caratteristica del prodotto.

FRASSINO

ASPETTO E CARATTERISTICHE DEL LEGNO

L’alburno è di colore chiaro, quasi bianco e il durame varia da marrone grigiastro a marrone chiaro e giallo chiaro striato di marrone. La fibra è generalmente diritta con venature marcate e uniformi. Il grado e la disponibilità di alburno di colore chiaro e le altre caratteristiche variano a seconda delle regioni in cui cresce.

 

STRUTTURA ISTOLOGICA

Il frassino ha ottime caratteristiche generali di resistenza rispetto al suo peso.
Ha un’eccellente resistenza all’urto e si presta bene alla curvatura a vapore.

FINITURE DISPONIBILI

 

Frassino Tinto Noce

Frassino Tinto Ciliegio

Frassino Decapè

Frassino Spazzolato 9010

Frassino Tinto Wenge

Possibili variazioni di venatura o tonalità di colore sono da considerarsi una caratteristica del prodotto.